La passione per il calcio non ha pregiudizi.
Striscione

UOMINI VS DONNE:

Tifare non è una questione di genere

Progetto

LaPresse

Progetto

UOMINI VS DONNE:
TIFARE NON È UNA QUESTIONE DI GENERE

Combattere i pregiudizi nel mondo del calcio e promuovere i valori positivi dello sport. È questa la mission che Sisal Matchpoint si pone attraverso il progetto We All Football.

Proveremo a sfatare il tabù secondo cui gli uomini tifano meglio delle donne. Ma è davvero così? Per scoprirlo, abbiamo dato il via ad una gara di striscioni per scoprire se il migliore sarà opera di un uomo o di una donna.

Il vincitore – o la vincitrice – sarà protagonista allo Juventus Stadium, diventando a pieno titolo il 12° uomo in campo. O – perchè no? – la 12° donna.

Un obiettivo condiviso anche dalle calciatrici del Brescia Calcio Femminile, squadra che milita nel campionato italiano di Serie A dalla stagione 2009/2010.

Campionesse d'Italia in carica e vincitrici delle ultime due edizioni di Coppa Italia e Supercoppa Italiana, le calciatrici del Brescia sono una testimonianza del potenziale che il movimento del calcio femminile possiede e rispecchiano in pieno la filosofia di We All Football, ovvero smentire i pregiudizi che accompagnano ingiustamente il calcio al femminile.

Dopo aver scoperto che le donne ne sanno di calcio più degli uomini, insieme alla Juventus FC proveremo a sfatare un altro stereotipo di genere: gli uomini tifano meglio delle donne. Sarà vero? Per saperlo, realizzeremo una sfida di striscioni. Saranno tutti anonimi così da giudicarli solo per la loro qualità. Chi vincerà sarà il miglior tifoso bianconero, diventando a pieno diritto il 12° uomo della Juventus. O - perchè no? - la 12° donna.

Team Brescia Calcio Femminile
Accedi Registrati
Accedi con Facebook
Accedi con Facebook
  
  


Utilizziamo cookie nostri e di terze parti per migliorare i servizi e analizzare le tue preferenze. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni e modificare le impostazioni visita la pagina dedicata ai Cookie.